Dal 7 al 9 di ottobre 2021 si è svolta a Barcellona - dopo oltre un anno di rinvio dovuto all’emergenza Covid - il 26 Forum del Patrimonio Marittimo del Mediterraneo, dedicato al tema del patrimonio culturale intangibile. Le relazioni presentate nelle varie sessioni di lavoro hanno riguardato aspetti metodolgici, ma soprattutto esperienze di lavoro concreto e “buone pratiche”, dedicando una sessione finale anche ad un laboratorio di memoria orale.
In una pausa dei lavori è stata organizzata una escursione nel porto di Barcellona a bordo di una “golondrina”, il tipico traghetto che accompagnava al lavoro gli operai dei cantiere navali, mentre il forum ha avuto la sua degna conclusone con la cena sociale all’interno del Museu Maritim di Barcelona accanto alla grande galea.
In coda al forum si è svolta l’assemblea dei soci di AMMM che ha eletto quale nuovo presidente di AMMM Davide Gnola, Direttore del Museo della Marineria di Cesenatico, insieme ad un nuovo comitato esecutivo e gruppo di lavoro (qui la lettera di presentazione del nuovo presidente). Davide Gnola ha ringraziato per il lavoro svolto la precedente presidente Maria Paola Profumo ed Elvira Mata, che da pochi mesi ha lasciato la direzione del Museo di Barcellona al nuovo direttore Enric Garcia.
Appuntamento ora al prossimo Forum, che si terrà a Pirano, in Slovenia, nel settembre 2022.

 

Latest News